vino e cibo

Come scegliere i vini, Abbinamento di vini per principianti

Essendo cresciuto nella più grande regione vinicola del Sudafrica, il vino ha sempre mantenuto un posto molto speciale nel mio cuore. Non smette mai di stupirmi come quel tipo di frutta sia capace di trasformarsi in modo così artigliato in tante varietà e sensazioni di gusto.

E l’unica cosa che migliora un buon vino, tranne l’età naturalmente, è un ottimo pasto per completare la tua selezione. L’abbinamento dei vini è di creare la sensazione di gusto perfetto, consentendo al cibo di sfruttare al meglio il vino e viceversa.

Se sai un po ‘di vino, saprai che ci sono tutti i tipi di “regole e regolamenti” su quali vino bere con quale cibo, come servire il vino, quali bicchieri da usare, come versarlo, e la maggior parte Non abbiamo il tempo di dedicarci a diventare un sommelier.

Se hai il tempo e vuoi saperne di più su quali vini da bere e come servirli, iscriviti a questo corso di vino e impara a diventare un conoscitore del vino.

Questo corso include lezioni sui vari vini bianchi del mondo, vini scintillanti, degustazione di vini, vini rossi del mondo e anche lezioni di abbinamento di alimenti e vini. Imparare i segreti dei professionisti del vino e come leggere la lista dei vini come un maestro.

La verità è che la maggior parte di noi ama solo godere del nostro cibo e del nostro vino. E per fortuna per noi, ci sono alcune cose semplici che possiamo fare per scegliere il vino perfetto per il nostro pasto. Innanzitutto, è importante rendersi conto che l’apprezzamento del vino riguarda il divertimento. Dovresti scegliere i vini che amate bere con i cibi che amate preparare e mangiare.

Vini degustazione

degustazione viniPotrai solo sapere cosa ti piace bere se assaggiate una varietà di vini diversi. Se sei un amante del vino, prendi tutte le occasioni per andare a degustare i vini per assaggiare le varie cultivar e varietà disponibili. Prendi una nota mentale sui vini che amate.

Se vuoi davvero ricordarvi, prendi un quaderno e prendi appunti sui vini che avrai. Visitando le cantine o unirsi a un gruppo di degustazione vini saprete presto quali vini amate e quali vini non si adattano al tuo palato.

La cosa giusta è che non esiste alcun diritto o sbagliato in quali vini ti piacciono e ci sono tanti tipi diversi di vini disponibili che cercherai di trovare i vini che amate ei vini che non ti piacciono.

È altrettanto importante ricordare che la stessa cultivar può gustare diverse da un produttore di vino al secondo a seconda di come fermentano e producono il vino.

Quindi fai note sulle cultivar che ti piace e sui tuoi produttori preferiti o i produttori di vino.

Una volta che hai un elenco di cultivar che ti piace, puoi iniziare a sperimentare l’abbinamento dei vini. L’abbinamento dei vini è davvero sulla scelta di alimenti che completano il vino in qualche modo o scegliendo cibi che bilanciano il vino e viceversa.
Ponderazione del Vino

Una volta che hai un elenco di vini che ti piace, è il momento di fare un po ‘di bere. Beh, non è vero, ma è il momento di fare una degustazione serio. Devi cominciare a capire i diversi “pesi” assegnati ai vini.

I vini sono spesso classificati secondo il loro “corpo”. I vini corposi tendono ad essere sottili, rinfrescanti e ben … “leggeri”. Hanno sapori morbidi e profumi sottili e tendono ad avere acidità minore. I vini media hanno profumi più profondi e aromi.

I vini corposi tendono ad essere molto forti sia aromatici che aromatici. I vini bianchi generalmente rientrano nella categoria leggera o media, mentre i vini rossi cadono nella categoria media / pesante.

Esistono però alcune eccezioni – per esempio, il Chardonnay è talvolta classificato come un pesante corpo bianco – a seconda del modo in cui il chardonnay è stato invecchiato e prodotto e un Beaujolais è spesso classificato come vino leggero anche se è un vino rosso.

Abbinamento dei vini Il motivo per cui si desidera classificare il vostro vino nelle categorie leggere, medie e piene è quello di consentire di abbinare i vini ai giusti tipi di cibo.

Questo accoppiamento è spesso logico. Volete abbinare vini più leggeri con piatti più leggeri e vini più pesanti con piatti più pesanti. Classificare il cibo in luce e pesante è anche il senso comune. Se vuoi sapere se il cibo è leggero o pesante, basta pensare a come ti senti dopo averlo mangiato.

Le bistecche sono pesanti, le insalate sono leggeri. Per esempio, si desidera abbinare un vino bianco leggero con un’insalata o un pesce, mentre si desidera abbinare un più ricco e corposo vino con cibi più pesanti come bistecche o un ricco dessert.

La cosa più importante da capire sull’abbinamento del vino è che non vuoi che il cibo superi il vino e non vuoi che il vino superi il cibo, quindi scegli i vini leggeri per il cibo sottile e per i vini più pesanti per una pesante, più robusta Alimenti.

Favori di corrispondenza

Una volta che hai imparato l’idea di abbinare alimenti leggeri con vini leggeri e cibi più pesanti con vini più pesanti, è il momento di raffinare le tue capacità di abbinamento dei vini. L’abbinamento di sapori alimentari e di vino è sulla ricerca di caratteristiche alimentari e di vino che si completano a vicenda.

I vini sono spesso classificati dal loro “naso”. Quali esperti di vino si riferiscono sono i vari aromi e odori che si raccolgono quando si gusta il vino. È importante rendersi conto che tutti abbiamo diverse abilità e percezioni.

Quello che odori in un vino non è necessariamente quello che gli altri percepiscono. Ancora una volta non c’è giusto o sbagliato.

Per vivere veramente il “naso” di un vino è necessario aggiungere ossigeno al vino mentre lo assaggi. Vedrai i degustatori di vino quando fanno una nuova varietà.

Quello che devi fare è prendere un piccolo sorso di vino e poi inalare lentamente piccole quantità di ossigeno sopra il vino in bocca e scoprirete che sarete in grado di assaggiare gli elementi che parlano degli esperti del vino.

Questo è più difficile di quanto succeda e una piccola pratica ti farà avvolgere vino e ossigeno in bocca in poco tempo.

Quando si tratta di sapori corrispondenti, si sta cercando essenzialmente di abbinare i sapori dei vini con i sapori del vostro cibo.

Ad esempio, una leggera insalata con un limone o un agrumato si abbina bene a vini che hanno un naso fruttato o agrumi come le arance. Merlot è spesso descritto come avente sovraccarichi di cioccolato o caramello pesante.

Merlot è il mio preferito tutto il tempo e sì – puoi davvero assaggiare il cioccolato nel vino! Così Merlot va bene con i ricchi e scuri chocolaty dessert.

Un ottimo modo per abbinare il cibo con i sapori del vino è quello di utilizzare il vino nella preparazione della salsa. Se sai che servirà per esempio pesce, quindi aggiungendo una piccola quantità di vino che intendete servire alla vostra salsa di vino bianco veramente prenderà il tuo vino abbinamento al livello successivo.

Acidità, dolcezza e equilibrio

vino e buon ciboUn altro fattore da utilizzare e tenere a mente quando si abbina il cibo con il vino è il livello di acidità e dolcezza presenti nel vino. I vini con alti livelli di acidità normalmente aiutano a bilanciare i piatti grassi.

Un vino molto dolce dovrebbe essere accoppiato con cibo che equilibrerà la dolcezza del vino. Abbinamento di vino con il cibo è veramente di bilanciare le qualità del vostro vino con il vostro cibo. Ad esempio, un dolce molto dolce può spesso esaltare l’acidità o la sourness del vino.

Ancora una volta si scende a preferenze personali e ciò che vuoi evidenziare nel tuo vino e nel tuo cibo. Il modo migliore per equilibrare i due è attraverso prove ed errori. Provate il piatto con alcune cultivar diverse per vedere come il vino completa il cibo.

cibo e cultura

Cibo, Il Migliori Modo Per Conoscere Le Nuove Culture

Soprattutto in vacanza ci piace tutto il cibo che viene servito a noi nei migliori bar e ristoranti in riva al mare o altrove. Anche se è solo un pasto per noi la maggior parte, spesso si impara di più sulla cultura del paese di quanto si pensi.

Molti paesi sono noti per il loro ottimo cibo, in particolare l’Italia, la Francia e la Spagna è uno dei migliori cucine d’Europa. Spesso, il cibo, la gente di diversi paesi rappresentano molto buona.

Per esempio, la famosa pizza simboleggia lo stile di vita tipico degli italiani molto bene. Il semplice, pasta piatto dimostra che gli italiani vanno spesso molto sciolto attraverso la vita e non prendere tutto in modo serio.

Ma in altre culture il cibo ha spesso a che fare con la personalità delle persone. Ad esempio, è possibile leggere le caratteristiche degli spagnoli molto bene il proprio cibo.

Questo è fatto meglio alla descrizione di una paella, questo è ricca di ingredienti e, come anche piccante.

Che può portare bene con il temperamento degli spagnoli in congiunzione, che è spesso molto turbato e applicata fittamente.

Ma non è tutto, si può prendere il cibo in altri paesi molto di più circa i luoghi. Dal momento che i migliori ristoranti di solito hanno i migliori luoghi della città, si arriva spesso per questo solo fatto di grandi attrazioni e così imparare molto sulla storia di un paese.

Avete mai sentito parlare uno dei tanti caffè della via dello shopping francese, ha visitato Chan Elise? Anche se si vuole solo per approvare un rinfresco, vieni qui in una delle migliori strade di Parigi, che vi piaccia o no.

Grande è anche quando si visita un bar sulla spiaggia in uno dei tanti meridionali. Qui spesso è possibile godere di una vista incredibile della vastità del mare accanto al suo eccellente giudizio.

Particolarmente romantico, se si mangia a cena al tramonto.
Inoltre, si impara la digestione del cibo molte persone conoscono. Sia che si corre un po ‘piccolo colloquio con il cameriere o il viaggio un po’ di flirt con il vicino di tavola, mangiare unisce le persone.

Particolarmente adatto ai turisti che hanno imparato una nuova lingua da imparare, o vogliono solo rispolverare. Stranamente, non si ferma spesso per un rapido colloquio, nella maggior parte dei resort si può vedere di nuovo il primo interlocutore e così venire di nuovo e di nuovo questa settimana.

A volte si tratta finora che si trova in tal modo il suo grande amore o di conoscere un tizio freddo. La cosa buona è che avete qualcuno che può dire molto su casa sua uno e forse anche mostrare uno o l’altro segreto nascosto.

Infine, si può dire che spesso impariamo molto di più su una cultura quando hai appena provato attraverso il menu di quanto si pensi. Il cibo unisce le persone e si può imparare molto su persone di altre culture quando si mangia i loro pasti.

Anche se inizialmente non ti piace di credere cibo vale più di mille parole.

formaggi

Tutto Quello che Devi Sapere sui Formaggi

Se stai pensando di inserire formaggio nel tuo menù a pic-nic, vale la pena considerare quanto hai bisogno di prendere, dove memorizzarla e le bevande che funzionano meglio con ogni tipo di formaggio.

Visita qualsiasi ristorante francese Ottawa e troverai piatti di formaggio creativamente preparati scegliendo i migliori prodotti. Trovare un buon formaggio è altrettanto importante quanto sapere come lavorare con esso. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che dovrebbero essere utili:

Come Conservare i Formaggi

Conservare i FormaggiQuando si va per un picnic, è necessario trovare modi per mantenere fresco il formaggio. È possibile farlo mantenendo il formaggio all’interno di una borsa fresca o optando per formaggi duri come Cheddar perché tende a mantenere la sua struttura migliore durante il tempo caldo.

Se si va per un formaggio morbido come camembert, non sorprenderti se inizia a correre quando esposto al caldo. Assicurati di metterlo in una scatola fresca e rimuovere 10 minuti prima di utilizzarlo.

Cercate di non andare per i formaggi azzurri per i pic-nic perché tendono a correre, diventano molli e sono un disordine da gestire. È possibile aggiungere il formaggio blu alla vostra insalata o al panino piuttosto che portarla da solo.

Determinare la Quantità di Formaggio che Avete

Pensa a tutti gli altri cibi che porterai al pic-nic. Probabilmente non vuoi portare un sacco di cose e poi finire per portare gli avanzi a casa.

La regola generale è quella di stimare circa 75 grammi di formaggio a persona. Assicurati di avere abbondanza per tutti e non in eccesso.

Come Utilizzare i Formaggi per i Panini

I panini sono ottimi per i picnic perché sono così facili da preparare e non richiedono l’uso di piatti e posate da gustare. Quando si utilizza il formaggio nei panini, considerare quelli che funzionano meglio per il tipo di riempimenti che avrai.

Per esempio, la maggior parte dei ristoranti di Ottawa usa il formaggio cheddar con prosciutto e sottaceto. Se utilizzerai la carne arrosto nei panini, scegli il formaggio blu.

I panini fatti con salumi e cornichons funzionano bene con formaggi alpini. Se utilizzerai peperoni rossi arrostiti o marmellata di peperoncino nel tuo panino, optate per i formaggi di capra o il chorizo.

Cercate diverse ricette sandwich che potete provare con diversi tipi di formaggio.

Formaggi come Ingredienti

cacio e pepeLa maggior parte dei piatti a base di formaggio sono destinati ad essere apprezzati a temperatura tiepida, che li rende perfetti per i picnic. Alcuni piatti di formaggio popolari includono insalata di pomodoro e mozzarella, insalata greca, peperoni fritti e sicuramente panini.

Se stai pensando di andare a pic-nic con una persona speciale, il formaggio scelto dovrebbe andare bene con la bevanda che avrai. Nessun formaggio è perfetta per ogni drink, ma i ristoranti a Ottawa consigliano formaggi densi come Comte perché siedono bene con una grande varietà di bevande.

Come Servire le Forme di Formaggio

Portare le piastre al pic-nic è inutilmente ingombrante. Invece, optare per un piccolo tagliere e un coltello affilato. Il bordo può anche servire come un piatto da portata.

snack e vino

Spuntini Sani e Vino Biologico

Il vino è sicuramente un drink da consumare con il cibo. La maggior parte di noi versa un bicchiere con i nostri pasti serali.

Ma saresti d’accordo che in questi giorni siamo troppo occupati, troppo stanchi, troppo stressati o semplicemente non abbiamo tempo per cucinare un pasto semplice? Non è strano che ci sforziamo per una vita migliore e un lavoro davvero difficile per questo, ma lo paghiamo con la nostra salute?

Sempre più persone optano per uno spuntino veloce e un bicchiere di vino. Noi certamente non ti incoraggiamo ad acquistare una rapida asta perché la maggior parte di loro usa ingredienti molto economici e grassi trans raffinati per cucinare. Invece, cosa succederebbe a masterizzare un’arte di snack sani?

Nei nostri articoli precedenti su grassi sani e la dieta paleo, ho cercato di ottenere alcuni pensieri iniziali su prodotti biologici più sani.

Questa volta ci espandiamo e introduciamo ancora più facile ricette per snack sani. Naturalmente, ci sarebbero state proposte anche un abbinamento biologico di vino. Pronti per esplorare?

Che cosa pensi come uno spuntino sano?

frutta-seccaAbbiamo navigato attraverso alcune ricette snack popolari per selezionare alcuni che non sono solo super facile da fare, ma nutrono anche il tuo corpo.

Oltre al valore nutrizionale, vorremmo anche provvedere alla nostra vita, in modo che tutti questi snack di heathy contengano meno di 200 calorie una porzione con almeno 10 grammi di proteine ​​e 5 grammi di fibre.

La proteina e qualche attività fisica (ricorda di camminare per almeno 10000 passi al giorno!) Aiutano a crescere la massa muscolare magra. Quest’ultima potenzierà il tuo metabolismo e ti aiuterà a bruciare i grassi.

La fibra migliora in modo significativo la vostra digestione e ti impedisce di stare lontani da zuccheri inutili. I tuoi spuntini sani e un bicchiere di vino biologico sarebbero ancora più sani senza un dolce piacere!

Snack sani e vino organico

Qui sono 20 snack sani e stupefacenti che si possono preparare molto rapidamente e abbinare a un bicchiere di vino biologico. Sono raggruppati da snack di pesce, pollo, carne e verdure:

Pesce spuntini sani

Salmoni ceviche con insalata di pomodoro e avocado
Avocado e sushi di tonno speziato
Pan fritto calamari (padella di tegame fritto per 3-4 minuti con calce e condimento di zenzero)
Tonno su cracker senza glutine (usato se è necessario)
Insalata di gamberi
Pesce fresco e frutti di mare grida per un bicchiere di vino bianco medio corposo (soprattutto per un cocktail più ricco di gamberetti) o un vino rosso sugoso leggermente raffreddato che non ha visto alcun invecchiamento di quercia. Raccomandiamo il leggero Pinot Grigio senza aggiunta di solfiti o La Biancara Masieri, un vino bianco non filtrato da appena fuori Venezia; O freddo di Pinot Noir (scegliere tra il Pinot di Petit Clos della Nuova Zelanda e un Pinot Noir di Alsazia molto leggero ed elegante).

Spuntini sani di pollo

Mini fajitas di pollo (scegliere involucri senza glutine o pita)
Pato di fegato di pollo con crudità
Gli spuntini di pollo saporiti hanno bisogno di vini bianchi più corposi come questo firmato Soave vino pieno di sapori maturi a pere; Se vuoi aggiungere ancora più ricchezza al tuo vino bianco, scegli Gavi ‘Spinola’ – finirà con quel delicato tocco di biscotti e mandorle.

Entrambi questi vini bianchi sono realizzati senza aggiunta di solfiti. Avete molto più opzioni in termini di vini rossi organici: succosa, leggera e liscia Cotes du Rhone ‘Les Romanins’ sarebbe una buona opzione, un più vivace ma anche fresco Petit Bernat Oller da una piccola denominazione spagnola appena fuori di Barcellona Aggiungete quella piccola scintilla della vita al tuo piatto.

La nostra scelta è una fresca ma ancora più complessa Sartiu dalla famiglia Sedilesu che rende questo splendido vino rosso in Sardegna. E ‘stato uno dei nostri vini bestselling da quando abbiamo iniziato questa attività e Jamie Oliver è d’accordo con noi – ha inserito questo vino nel suo programma Super Food dove ha parlato della Sardegna e dei suoi vini Cannonau ricchi di antiossidanti.

Spuntini sani e carni

BLT in una lattuga (semplice panino senza pane, avvolgere la pancetta in una lattuga).
Spaghetti alla torta con pancetta e basilico (friggere le spaghetti per 3-4 minuti).

Pancetta sostitutiva nei suggerimenti di cui sopra per qualsiasi carne magra e hai avuto una vasta gamma di opzioni aggiuntive.

Molti nutrizionisti gridano all’unisono come dovremmo evitare le carni rosse e limitare il nostro consumo ad un minimo minimo. Eppure la carne magra contiene molte proteine ​​di buona qualità, quindi non stressate mangiando un buon snack sano fatto di carne rossa.

Le carni magre sono anche ottime per abbinare a vini rossi che sono più alti nei tannini poichè questi ultimi legano con le proteine ​​animali e creano quella veramente deliziosa bocca aperta.

Concedetevi un premiato Cotes du Rhone Village chiamato ‘Plan du Dieu’ in quanto è veramente il paradiso inviato! Se amate i vini più pronunciati e fortemente aromatizzati, optate per il Primitivo fatto da uno dei più antichi produttori biologici della Puglia – Fatalone, ha un sapore molto ricco di fragole balsamiche e una ricca sensazione di bocca.

Se, al contrario, non vuoi niente di troppo vivo e calci e preferisci un vino rosso più liscio e mite, scegli il nostro best-seller Tragolargo realizzato da una vera artigiana Rafa Bernabe a Alicante, ottimo vino senza solfito fatto di uva Monastrell.

Veggie snack sani

vegan-snack-13Ottima opzione: peperoni rossi con guacamole.

Perché: i peperoni rossi sono nutrienti, ricchi di antiossidanti (beta carotene) e ricchi di vitamina C. È dimostrato che è necessario cercare fonti naturali di vitamina C piuttosto che fare affidamento sui supplementi.

Abbinarla con poco meno di 100 grammi di guacamole e questo snack sano aggiunterà una fibra necessaria, grassi sani e tutti meno di 200 calorie.

Non troppo attento ai peperoni? Provate il cetriolo con il culo.

Perché: i cetrioli contengono cucurbitacina E, che è legata agli effetti anti-cancro. L’imponente che è fatto di ceci organici, aglio e olio d’oliva riduce l’infiammazione e contribuisce notevolmente alla salute del tuo cuore. Sfoglia un grosso cetriolo e serve con 100 grammi di salumi organici, sarà delizioso e sotto 180 calorie.

Non troppo preoccupato anche per i cetrioli? Prova il pomodoro con la mozzarella.

Perché: i pomodori sono ottimi per voi, sono ricchi di vitamina C, potassio e licopene. Quest’ultimo è un antiossidante che può ridurre il rischio di cancro e malattie cardiache. Il formaggio mozzarella è ricco di proteine, calcio e vitamina B12.

È legato ad una diminuzione del rischio di malattie cardiache aumenta i livelli di colesterolo HDL. Servire una manciata di pomodori di ciliegia di buona qualità con 60 grammi di mozzarella per mantenerlo ben sotto 200 calorie.

dieta migliore

Che Cosa è una Buona dieta? Fatti e Miti

La maggior parte di noi vuole mangiare bene, ma spesso non è del tutto chiaro che cosa è tutto parte di una buona dieta per farlo. Soprattutto su Internet un sacco di miti che non corrispondono alla verità esiste.

Prima di tutto: cosa è in realtà una buona dieta?

E ‘molto importante bere abbastanza acqua in ogni caso. L’acqua è di vitale importanza per il nostro corpo e può fare la maggior parte delle nostre funzioni corporee, si dovrebbe sempre bere abbastanza.

Naturalmente è possibile, se si dispone di abbastanza acqua ha anche contare su acqua minerale, tè o soda. Ma attenzione! Molte bevande che sostengono di essere in buona salute che non siamo affatto o solo con moderazione.

Ad esempio, è sano, se si beve di tanto in tanto un succo d’arancia appena spremuto, ma si dovrebbe consumare nessuno giornaliera Se grandi quantità di succo di scaffale del supermercato. Spesso questo esaltatori di sapidità, vengono aggiunti aromi artificiali e un sacco di zucchero.

Ma l’acqua di soda non deve bere troppo, i gas contenuti in esso può avere un impatto negativo in quantità in eccesso dal nostro corpo. Nel corso tè e acqua minerale si deve preoccupare nella maggior parte dei casi, ma si deve fare attenzione ad accettare solo la qualità a lui.

Una buona dieta comprende un sacco di frutta e verdura

frutta e verdura

Ma non dobbiamo dimenticare che anche nella frutta molto zucchero della frutta e l’acido è incluso, che può colpire gravemente il nostro stomaco e dei nostri denti.

Questo è principalmente in agrumi e delle mele e prelibatezze esotiche (ad es. Ananas) incluso, quindi non si deve aspettare troppo a prendere. ma è del tutto innocuo per il consumo di peperoni, cetrioli e pomodori, ma ci sono anche innumerevoli altre varietà per le quali quantità normali non sono un problema.

Se si vuole mangiare una dieta equilibrata, non si dovrebbe rinunciare alla carne, anche. Carne dà al corpo un sacco di energia e fornisce importanti minerali e sostanze nutritive. Soprattutto ferro e proteine ​​spesso si trovano nel settore delle carni di pollame.

Ciò non significa che si dovrebbe mangiare salsiccia di tutti i giorni e la carne. Anche in questo caso, si noti che non si mangia troppo spesso, da due a tre volte la settimana dovrebbe essere più che sufficiente. E poi anche prestando attenzione alla sostenibilità e qualità, si dovrebbe ricorrere a prodotti biologici, che di solito gusto migliore.

Quello che molti non sanno è quanto grasso e lo zucchero è spesso nascosta nei nostri cibi.

Soprattutto in prodotti a base di carne come salsicce in salami, ci sono tonnellate di grasso. Ma anche in rotoli latte, c’è un sacco di grasso. Gli zuccheri sono presenti in molti alimenti, in cui noi lo aspettiamo no.

Per esempio, lo zucchero è in quasi tutti i tipi di pane e panini. Pertanto, è saggio impegnarsi pani qualità principalmente scuri. Anche le salse devono essere evitati.

Ad esempio, spesso è possibile trovare una grande quantità di grassi e zuccheri, è per questo che ha preferito non mangiare troppo dovrebbe ketchup o salsa barbecue.

Colpisce il fatto che non è facile da vedere che cosa che cosa è sano e malsano. Il miglior consiglio, basta spesso guardare la lista degli ingredienti.